Oltre il ghetto. Dentro&Fuori 29 ottobre 2021 – 15 maggio 2022 al Meis di Ferrara

Si apre venerdì 29ottobre2021 al Museo Nazionale dell’Ebraismo Italiano e della Shoah di Ferrara il terzo importante capitolo che il MEIS ha concepito per dare vita al suopercorso: l’esposizione Oltre il ghetto. Dentro&Fuori. La mostra-curata da Andreina Contessa, Simonetta Della Seta, Carlotta Ferrara degli Ubertie Sharon Reichele allestita dallo Studio GTRF Giovanni Tortelli Roberto Frassoni-ripercorre la storia degli ebrei italiani nel periodo che va dal confinamento all’interno dei ghetti (con l’istituzione del primo, a Venezia, nel1516) all’inizio del Novecento. “Quello che si inaugura–spiega il Presidente del MEIS Dario Disegni-è il terzo fondamentale tassello concepito dal MEIS e dedicato alla millenaria esperienza ebraica in Italia: nel dicembre del 2017 è stata infatti inaugurata ‘Ebrei, una storia italiana.  I primi mille anni’, curata da Anna Foa, Daniele Jalla e Giancarlo Lacerenza con prestiti provenienti dai più prestigiosi musei, archeologici e non solo, di tutto il mondo e nel 2019 è stata allestita ‘Il Rinascimento parla ebraico’ a cura di Giulio Busi e Silvana Greco all’interno della quale spiccavano opere firmate da Mantegna e Carpaccio. Continua a leggere “Oltre il ghetto. Dentro&Fuori 29 ottobre 2021 – 15 maggio 2022 al Meis di Ferrara”

Moto bolognesi degli anni 1950-1960. La motocicletta incontra l’automobile al Museo del Patrimonio Industriale

Mario Michelini e il pilota Tarquinio Provini (accosciato) con la nuova Mondial 250 bicilindrica, 1956
Famiglia Marzocchi, Archivio familiare. Foto W. Breveglieri

Dal 17 ottobre 2021 al 15 maggio 2022 il Museo del Patrimonio Industriale di Bologna è lieto di presentare all’interno del proprio percorso espositivo la mostra Moto bolognesi degli anni 1950-1960. La motocicletta incontra l’automobile,realizzata il contributo dell’Associazione Amici del Museo del Patrimonio Industriale e la Fondazione Aldini Valeriani.

Dai primi anni Duemila il progetto ‘Moto bolognesi’ costituisce uno dei principali ambiti verso cui si è indirizzata l’attività di ricerca del Museo del Patrimonio Industriale, istituzione culturale votata allo studio, alla documentazione e alla divulgazione della storia economico-industriale della città e del suo territorio, attraverso la ricostruzione delle vicende succedutesi dall’affermarsi dell’industria serica nel XV secolo fino all’odierno distretto meccanico della motoristica e dell’automazione protagonista su scala mondiale.

Continua a leggere “Moto bolognesi degli anni 1950-1960. La motocicletta incontra l’automobile al Museo del Patrimonio Industriale”

Antonio Ligabue. Una vita d’artista fino al 27 giugno a Palazzo dei Diamanti a Ferrara

Palazzo dei Diamanti celebra fino al 27 giugno, con una retrospettiva antologica, la vicenda umana e creativa di Antonio Ligabue. 

La vita di Ligabue è un vero e proprio romanzo. Un’esistenza dominata da povertà, solitudine, emarginazione, riscattata da uno sconfinato amore per la pittura. Nato nel 1899 a Zurigo, dopo un’infanzia e un’adolescenza difficili, viene espulso dalla Svizzera e giunge nel 1919 a Gualtieri, in provincia di Reggio Emilia, patria del padre adottivo. Nella cittadina della Bassa padana la sua vita resta durissima, segnata da ostilità, incomprensioni e ricoveri negli ospedali psichiatrici. Nel 1928 incontra l’artista Renato Marino Mazzacurati, che, riconoscendo il suo naturale talento, lo aiuta materialmente e lo incoraggia a praticare il mestiere.

Continua a leggere “Antonio Ligabue. Una vita d’artista fino al 27 giugno a Palazzo dei Diamanti a Ferrara”

MIA FAIR Aperte fino al 15 maggio le candidature per l’edizione 2021

Prosegue il percorso di avvicinamento alla decima edizione di MIA Milan Image Art Fair, in programma a Milano, nella nuova sede di SUPERSTUDIO MAXI (via Moncucco 35), dal 7 al 10 ottobre 2021.

© RANKIN, Blue Leopard – Pink, Saved By The Bell series, 2018 / Courtesy of 29 ARTS IN PROGRESS gallery

La fiera internazionale dedicata alla fotografia diretta da Fabio Castelli e Lorenza Castelli, si è infatti spostata al prossimo autunno, per garantire ai visitatori e agli espositori la massima sicurezza.

La fiducia che le nuove difese contro la diffusione della pandemia e il successo della campagna di vaccinazione globale possano assicurare una migliore condizione di fruizione, sta incoraggiando un ampio numero d’iscrizioni. A tutt’oggi, infatti, sono 79 le gallerie che hanno confermato la loro presenza, provenienti non solo dall’Italia, ma anche da paesi europei – Francia, Germania, Gran Bretagna, Grecia, Paesi Bassi, Russia, Svezia, Svizzera, Turchia, Ungheria – e dagli Stati Uniti, mentre, per il settore editoria, al momento, si contano 18 espositori.

Continua a leggere “MIA FAIR Aperte fino al 15 maggio le candidature per l’edizione 2021”

Premio 10:26 per ricordare le vittime della strage di Bologna del 2 agosto 1980 : call aperta a tutti gli studenti europei ed extraeuropei fino ai 26 anni

Il Premio 10:26 fa ripartire idealmente le lancette dell’orologio della stazione di Bologna, ferme alle 10:25 del 2 agosto 1980. Il contest, istituito dalla Fondazione Bottega Finzioni con il patrocinio dell’Associazione tra i familiari delle vittime della strage della Stazione di Bologna del 2 agosto 1980 e il sostegno di Gruppo CER GASOrteco Srl e Eurotre Srl, ha l’obiettivo di ricordare la vita, le passioni e i sogni delle vittime della strage del 2 agosto 1980, cercando di riallacciare simbolicamente i fili e i percorsi spezzati quel giorno, e facendoli proseguire attraverso la facilitazione di percorsi di studio e ricerca.

Continua a leggere “Premio 10:26 per ricordare le vittime della strage di Bologna del 2 agosto 1980 : call aperta a tutti gli studenti europei ed extraeuropei fino ai 26 anni”

Superfluo di Maison Ventidue, riflessione aperta sul concetto di superfluo nello spazio abitativo e espositivo, nella vita sociale e nell’arte

Superfluo di Maison Ventidue in collaborazione con MUSPA – Museo Senza Pareti. Appunti per un manifesto sullo stato degli spazi dell’arte

Finestra GIALLA | 11 Febbraio – 11 Marzo 2021| Bologna

Continua a leggere “Superfluo di Maison Ventidue, riflessione aperta sul concetto di superfluo nello spazio abitativo e espositivo, nella vita sociale e nell’arte”

Le opere dell’artista Rossella Cea saranno ospitate nel centro culturale Meridian a Mosca

Approdano nella capitale russa le opere dell’artista barese Rossella Cea, fumettista molto apprezzata nel panorama dell’arte contemporanea. Per tutto il mese di marzo sarà dedicata a lei una Personale full immersion nella Galleria del Centro culturale Meridian a due passi dalla piazza Rossa.

Le opere saranno proiettate su maxischermi per far vivere ai visitatori un’esperienza emozionale full immersion. Spiccherà tra tutte, il suo omaggio al fumetto russo: un’interpretazione della famosa spia russa Nika Chaikina, detta Red Fury, amato personaggio della Bubble Comics. “All’inaugurazione parteciperanno personaggi famosi del mondo dell’arte, dello spettacolo e del cinema russo”, commenta, la poliedrica artista, che è anche giornalista, scrittrice e traduttrice.

Continua a leggere “Le opere dell’artista Rossella Cea saranno ospitate nel centro culturale Meridian a Mosca”

FONDAZIONE PALAZZO MAGNANI presenta: FOTOGRAFIA EUROPEA 2021, Reggio Emilia dal 21 maggio al 4 luglio 2021

“Sulla Luna e sulla Terra / fate largo ai sognatori!”, recita in una sua filastrocca Gianni Rodari. Ispirandosi a questo appello, torna dal 21 maggio al 4 luglio 2021 il Festival FOTOGRAFIA EUROPEA, un invito a continuare a guardare in alto, soprattutto in questi momenti di spaesamento, a portare contributi visivi che accompagnino gli sguardi verso prospettive nuove e necessarie.

Continua a leggere “FONDAZIONE PALAZZO MAGNANI presenta: FOTOGRAFIA EUROPEA 2021, Reggio Emilia dal 21 maggio al 4 luglio 2021”

La Fondazione e il Museo Guggenheim nominano Naomi Beckwith Deputy Director e Chief Curator

Naomi Beckwith

Venerdì 15 gennaio, Richard Armstrong, direttore del Museo e della Fondazione Solomon R. Guggenheim, ha annunciato la nomina di Naomi Beckwith a Deputy Director e Jennifer and David Stockman Chief Curator. In questo ruolo, la Beckwith supervisionerà collezioni, mostre, pubblicazioni, archivi e programmi curatoriali al Museo Solomon R. Guggenheim di New York e fornirà una direzione strategica alla rete internazionale dei musei affiliati alla Fondazione Solomon R. Guggenheim. La Beckwith entrerà a far parte del gruppo di lavoro dell’Executive Leadership e opererà a stretto contatto con il direttore, i garanti e lo staff alla pianificazione e all’implementazione della strategia del museo e delle iniziative globali, e svolgerà un ruolo fondamentale nel plasmarne la visione.

Continua a leggere “La Fondazione e il Museo Guggenheim nominano Naomi Beckwith Deputy Director e Chief Curator”