“Dispersi. Un ponte di poesia tra Bologna e Palermo” rassegna “Attorno al Museo” per il 40° anniversario strage di Ustica

Come da tradizione, sarà la parola della poesia a segnare lunedì 10 agosto 2020, nella notte delle stelle cadenti, l’approdo finale della rassegna di eventi culturali “Attorno al Museo”, voluta dall’Associazione Parenti delle Vittime della Strage di Ustica per trasmettere la memoria viva e rinnovare la richiesta di verità e giustizia attraverso i differenti linguaggi dell’arte.

In occasione del quarantesimo anniversario della strage, questo momento di alto ed emozionante impegno civile si declina in un’inedita veste scenica con l’evento di teatro e poesia Dispersi. Un ponte di poesia tra Bologna e Palermo, a cura di Niva Lorenzini, che unirà idealmente in’unica trama lirica le due città che il volo dell’aereo DC-9 Itavia, decollato da Bologna il 27 giugno 1980 alla volta di Palermo e precipitato al largo di Ustica con a bordo 81 passeggeri, avrebbe dovuto collegare.
La serata vuole essere nello stesso tempo, simbolicamente, un omaggio ai tanti Dispersi nel Mar Mediterraneo.

Continua a leggere ““Dispersi. Un ponte di poesia tra Bologna e Palermo” rassegna “Attorno al Museo” per il 40° anniversario strage di Ustica”

Nasce la “Fondazione I.T.S. Elaia Calabria”

Si è costituita venerdì 10 luglio, con atto notarile a Paola, la nuova Fondazione I.T.S. Elaia Calabria per l’area “Tecnologie Innovative per i beni e le attività culturali” e per l’ambito d’intervento “Turismo e attività culturali”, con sedi didattiche che saranno attivate a Vibo Valentia e a Santa Maria del Cedro. Sono soci fondatori: il consorzio Co.Ge.Tur. di Ricadi, l’ARCA di Scalea, la Galileo srl, il Consorzio ECOtur di Scalea, l’IIS “P. Galluppi” di Tropea, l’IPSSAR “L. Einaudi” di Lamezia Terme, l’IPSEOA “E. Gagliardi” di Vibo Valentia, l’IPSEOA “San Francesco” di Paola, l’associazione DidasCalabria di Cosenza, l’ANAP di Vibo Valentia, l’Università della Calabria, il Comune di Tropea. Nominati anche gli organismi di governance della Fondazione, con l’ex dirigente scolastico Carlo Pugliese a rappresentarla, in qualità di Presidente.

Continua a leggere “Nasce la “Fondazione I.T.S. Elaia Calabria””

SOLO CULTURA – SICILIA avviare un’azione di supporto agli artisti e offrire una vetrina al patrimonio artistico

95398322_10222323629549700_7207299901187686400_oSolo Cultura è un progetto ideato da Domenica Scalisi e da Calogero Ricciardello nato con l’intento d’indagare la realtà culturale dell’Isola, di avviare un’azione di supporto agli artisti e di potenziare l’accesso alla cultura in Sicilia e non solo.

L’emergenza del Coronavirus ha richiesto nuove forme di fruizione dell’arte e della cultura, vista l’impossibilità fisica di organizzare eventi e mostre e considerato il bisogno, insito nell’uomo, di conoscenza che si fa più impellente in momenti difficili e che solo l’arte e le sue varie manifestazioni possono saziare. Il multimediale e la rete internet (con concerti online, visite virtuali ai musei, letture di poesia, ecc.) sono stati gli strumenti più utilizzati per raggiungere efficacemente il maggior numero di persone. Continua a leggere “SOLO CULTURA – SICILIA avviare un’azione di supporto agli artisti e offrire una vetrina al patrimonio artistico”

Ci ha lasciati Carlo G. Valli, dal marketing ai libri sulla storia della gastronomia

9788883149856_0_150_0_75Con Carlo Giuseppe Valli scompare una figura oggi rara di uomo di marketing, professore universitario, divenuto poi scrittore che si è ritagliato uno spazio preciso nella ricerca storica delle grandi tradizioni umane e gastronomiche del nostro Paese. Una ricerca di marketing scrupolosa sul nostro recente passato che lo scrittore ha portato a termine con grande rigore ed equilibrio, frutto della sua profonda conoscenza dei molti giacimenti gastronomici che egli aveva cercato e provato per molti anni, spesso accompagnato dalla moglie, signora Brunella che da buona veneta lo assecondava nei suoi viaggi e ne condivideva, discreta, le conoscenze. Continua a leggere “Ci ha lasciati Carlo G. Valli, dal marketing ai libri sulla storia della gastronomia”

Le librerie.coop riaprono da lunedì 4 maggio a Bologna e in tutta Italia: ripartenza in piena sicurezza

RiaperturaAmbasciatori (1)Riaprono in tutta Italia ed anche a Bologna, da lunedì 4 maggio, le librerie.coop: una ripartenza in completa sicurezza per tutti i librai che saranno di nuovo al lavoro e i tanti clienti che hanno aspettato con trepidazione di poter tornare tra gli scaffali. In questi giorni si stanno ultimando i preparativi che hanno permesso di adeguare al meglio ogni libreria ed il servizio ai rigorosi standard sanitari previsti dalle disposizioni governative per il progressivo ritorno alla normalità.

Bologna e provincia riapriranno così i battenti ben 6 librerieAmbasciatori e Zanichelli in pieno centro, e quelle nelle gallerie dei commerciali Lame, Nova a Villanova di Castenaso, Borgo e Imola, con orari differenziati consultabili sul sito www.librerie.coop.it. Sono sempre rimasti in funzione invece i corner libri all’interno degli ipercoop (a Bologna Lame, Nova e Borgo), mentre rimarrà attiva anche dopo il 4 maggio, sul sito della catena indipendente, la possibilità di ordinare i volumi con consegna gratuita a domicilio in tutta Italia, di acquistare ebook e, per snellire l’acquisto in negozio, utilizzare il servizio “Prenota on line, ritira in libreria”. Continua a leggere “Le librerie.coop riaprono da lunedì 4 maggio a Bologna e in tutta Italia: ripartenza in piena sicurezza”

LE LIBRERIE.COOP RIAPRONO DAL 4 MAGGIO A BOLOGNA E IN TUTTA ITALIA IN PIENA SICUREZZA

librerieCoopSono 30 le librerie.coop pronte a riaprire in tutta Italia, dal 4 maggio, in completa sicurezza per tutti i librai che saranno di nuovo al lavoro e i tanti clienti che hanno aspettato con trepidazione di poter tornare tra gli scaffali. In questi giorni si stanno ultimando i preparativi che hanno permesso di adeguare al meglio ogni libreria ed il servizio ai rigorosi standard sanitari previsti dalle disposizioni governative per il progressivo ritorno alla normalità.

Bologna riapriranno così i battenti ben 6 librerieAmbasciatori e Zanichelli in pieno centro, e quelle nelle gallerie dei commerciali Lame, Nova a Villanova di Castenaso, Borgo e Imola. Sono sempre rimasti in funzione invece i corner libri all’interno degli ipercoop (a Bologna Lame, Nova e Borgo), mentre rimarrà attiva anche dopo il 4 maggio la possibilità di ordinare i volumi con consegna gratuita a domicilio in tutta Italia, e di acquistare ebook sul sito www.librerie.coop.it. Continua a leggere “LE LIBRERIE.COOP RIAPRONO DAL 4 MAGGIO A BOLOGNA E IN TUTTA ITALIA IN PIENA SICUREZZA”

“LA DIVINA COMMEDIA PER TUTTI. UNA SPIEGAZIONE DIVULGATIVA”

copertina (1)In questi giorni di quarantena forzata a causa del Coronavirus, laddove più che mai serve un’iniezione di ottimismo, un buon libro può davvero riportarci ad una condizione di felicità. Del resto, a chi non è mai capitato un momento di confusione, di tentennamento, di dubbio… di smarrire la diritta via?
Agli inizi del 1300 deve essere successo anche ad un giovane uomo, nel pieno dei trambusti della sua epoca (e della sua vita), che tutti noi conosciamo come il Sommo Poeta: stiamo parlando di Dante Alighieri.
La sua Comedìa – o, come è più comunemente nota, Divina Commedia – è proprio questo, un viaggio (con delle guide d’eccezione) attraverso i tre regni dell’Oltretomba, in un percorso quasi obbligato alla ricerca del significato della vita, per ritrovare infine sé stessi. Siamo tutti, in fondo, protagonisti di questo racconto: la Divina Commedia è uno specchio che riflette la nostra immagine più intima e ci indica la strada per il coraggio, il cui segreto è la libertà.

Continua a leggere ““LA DIVINA COMMEDIA PER TUTTI. UNA SPIEGAZIONE DIVULGATIVA””

Librerie.coop avvia la consegna a domicilio da 16 librerie in tutta Italia con i “Libri da Asporto”

Libri d'asporto (1)-minPer i tanti lettori privati in questi giorni della possibilità di acquistare un libro – a partire dagli anziani, dai bambini e da chi sta studiando a casa – librerie.coop dà il via da oggi alla consegna a domicilio da 16 librerie in tutta Italia: a raccogliere gli ordini e confezionare i libri saranno all’opera decine di librai della catena indipendente, che hanno aderito con entusiasmo al nuovo servizio. L’iniziativa parte grazie alla collaborazione di Libri da Asporto, promosso da NW: il generoso progetto con il quale molti editori stanno supportando l’attività delle librerie indipendenti italiane facendosi carico dei costi di consegna.

Le librerie.coop coinvolte sono in Emilia-Romagna quelle di Bologna (Ambasciatori e Nova), Cesena, Imola e Lugo (Ravenna), in Lombardia la Nautilus di Mantova, in Piemonte a Mondovì (Cuneo), in Veneto quella di San Donà di Piave Continua a leggere “Librerie.coop avvia la consegna a domicilio da 16 librerie in tutta Italia con i “Libri da Asporto””

16 Storie di Successo della giornalista Carmen Mancarella approda a Milano

83934001_10218080901746391_6340516208831365120_nSarà presentato a Milano il primo libro “16 Storie di Successo” della giornalista Carmen Mancarella, nella sede dell’Associazione regionale pugliesi di Milano,  in via Pietro Calvi 29 a Milano, alle 18, domenica 9 febbraio.
Interverranno il presidente Camillo de Milato, lo scrittore e giornalista Agostino Picicco, l’avvocato Danilo Scarlino, relatrice Rosanna Precchia di Famiglia Cristiana, e il direttore di Affaritaliani.it, Angelo Perrino la cui bellissima storia e’ tra le 16 di successo con quella di tanti altri bellissimi imprenditori come Vante Totisco di #cdshotels.
A seguire Festa Salentina con vini e prodotti tipici. 

Continua a leggere “16 Storie di Successo della giornalista Carmen Mancarella approda a Milano”

I fatti di Palazzo d’Accursio” e il ‘Nazionalista’ avv. Giulio Giordani

IMG_21012020_193037_(525_x_700_pixel)Cent’anni fa, esattamente il 21 novembre 1920, veniva assassinato, nell’Aula del Consiglio Comunale di Bologna, il mio nonno paterno, avv. Giulio Giordani, di cui mi onoro di portare il nome.

Per moltissimi anni, purtroppo, egli, ed il suo ricordo, è stato associato a quello del Fascismo.

Ma la storia, per fortuna, prima o poi, riabilita e ristabilisce la verità delle cose.

In una recente trasmissione televisiva su Rai Storia (‘Passato e presente’) il diligente e bravo storiografo, giornalista e direttore Paolo Mieli ha ‘riabilitato’ (se mai ce ne era bisogno …) la figura dell’avv. Giulio Giordani, parlando appunto dei “fatti di Palazzo d’Accursio”, e precisando che egli non era mai stato fascista, ma solo ‘Nazionalista’ e cioè di quel gruppo di ex reduci della Grande Guerra … Continua a leggere “I fatti di Palazzo d’Accursio” e il ‘Nazionalista’ avv. Giulio Giordani”